Vai a sottomenu e altri contenuti

Pubblicazioni di matrimonio

Pubblicazioni di matrimonio
La pubblicazione di matrimonio ha lo scopo di rendere nota l'intenzione di contrarre matrimonio da parte delle due persone interessate.
Questo perché chi ne abbia interesse e sia a conoscenza di fatti (previsti dal Codice Civile) che possano impedire il matrimonio, possa opporsi alla celebrazione.

La pubblicazione di matrimonio deve essere richiesta all'Ufficiale di Stato Civile del Comune in cui uno degli sposi ha la residenza.

L'atto di pubblicazione resta affisso presso i Comuni di residenza degli sposi per un periodo di ALMENO OTTO GIORNI

Requisiti

-

Costi

-

Normativa

- Art. 57 - D.P.R. n. 396 del 3 novembre 2000 ''Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello stato civile, a norma dell'articolo 2, comma 12, della legge 15 maggio 1997, n. 12'';

- D.M. del 27 febbraio 2001, in G.U. n. 66 del 20 marzo 2001 ''Tenuta dei registri dello stato civile nella fase antecedente all'entrata in funzione degli archivi
informatici'';

- Artt. 106 e seguenti del c.c..

Incaricato

-

Tempi complessivi

-

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Richiesta pubblicazione di matrimonio Formato rtf 41 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto